iPos = 0




NUOVO
SERVER!

Chi siamo 
CHI SIAMO

La storia di un parco giochi per bambini: il Parco Pitagora

Chi siamo Parco Pitagora - foto anticata
15.000 Mq, un polmone verde immerso in una piccola cittadina: Lido di Camaiore nella bella Versilia, tra il mare Tirreno e le Alpi Apuane, piccolo se si confronta ai grandi parchi Giochi Italiani, grande perche a differenza di tutti loro, è aperto 12 mesi l'anno per offrire un servizio continuo a residenti e turisti. Nasce nel 1997 su un parco esistente chiuso da tempo da un'idea del nuovo gestore e ottenuto in assegnazione dal Comune di Camaiore in seguito ad una gara d'appalto, forte di un programma intenso. Dal 12 Luglio 1997 ( giorno dell'inaugurazione) il parco non ha mai cessato di migliorare offrendo di anno in anno nuove occasioni di spettacolo e di divertimento oltre alle migliorie dell'ambiente e al rinverdimento dell'intera area, curata e recintata.

Un po' di storia...

Chi siamo Parco Pitagora - Inaugurazione
12 luglio 1997:
inizia una nuova era per il Parco Pitagora, sotto la nuova gestione di Cinzia e Massimo Colligiani. vengono apportate innovazioni in ogni aspetto, dalle attività al verde che avvolge il parco oltre che nuovi progetti per il tempo libero, lo sport e le attività per i bambini, come l'animazione, giochi e i laboratori ricreativi. Dalla rinascita poi, il Parco Pitagora non ha mai smesso di innovarsi. E' un parco che non comprende solo relax e divertimento, ma che lascia spazio anche all'attività sportiva e alla formazione, come per esempio l'iniziativa "impariamo l'euro", lezione pratica con scambio di fax simili euro con biglietti del parco; oppure la gara di disegno tra le scuole "disegnando, giocando, correndo, pitagorando" che ha visto esposti centinaia di elaborati dei ragazzi partecipanti all'interno del parco.

Chi siamo Parco Pitagora - Cantascuola
Al Parco Pitagora c'è anche spazio per la musica: qui è nato il famoso Cantascuola, appuntamento annuale, in collaborazione con la scuola AICS Do.Re.Mi di Massa, dove i ragazzi si confrontano in gare canore e dove possono esprimere loro stessi davanti a un pubblico plaudente. il palco del Parco Pitagora ha visto cimentarsi anche volti noti (in ambito locale e nazionale...): Fabrizio Diolaiuti e Riccardo Pazzaglia, per le "Tisane di Archimede" Talk show riguardante varie tematiche; il compianto Adriano de Zan, giornalista della Rai, per parlare di ciclismo; Claudio Morganti, Massimo Mazzolini e Lola Santini per far fare "du risate" agli ospiti presenti; e il famoso Gabibbo applaudito da più di 1000 bambini e non solo; ma ha anche visto in atto i più piccoli con recite scolastiche e spettacoli che hanno creato molta magia all'interno del parco.
Chi siamo Parco Pitagora - Sport
Ma il Parco Pitagora non è solo spettacolo. lo sport, ad esempio: il torneo di basket "Diego Malfatti", che è diventato un appuntamento fisso dell'estate versiliese; il pattinaggio artistico, con lo spettacolo finale di tutti gli atleti della scuola Angel's Skate, le esibizioni degli atleti della palestra Synergym, i corsi di di Taiji Quan, e quelli di ballo, latino-americano e non. Non possiamo non dedicare qualche riga a quelle che sono le più importanti feste del parco: la Befana, Halloween e, ovviamente, il compleanno del parco stesso, ricco di eventi e mega torta finale. La Befana piena di dolcetti per i bimbi scende giù dal cielo, portata dal suo elicottero che scende sul campo da basket e la porta dai bambini che ricevono i doni. E se vi piace la festa di Halloween mascheratevi e correte al Pitagora! grande festa in maschera con animazione e premi per il costume più terrificante! Impegnato anche sul lato umanitario, il Pitagora ha collaborato con associazioni importanti come il Telefono Azzurro e ha raccolto fondi con un concerto per i randagi.
Insomma il Parco Pitagora regala continuamente eventi, iniziative, sport, musica e emozioni, continuate a seguirlo!!... A testimoniare la impeccabile gestione del Parco, i gestori vantano 3 assegnazioni in gara d'appalto.